When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Tennis, Serie A/1: CT Maglie corsaro a Palermo, il sogno è più vicino

ct-maglie-squadra-e-dirigentiMAGLIE (di Filippo Simone) – Un’altra prestazione da incorniciare del CT Maglie, impegnato domenica nella trasferta di Palermo, contro il TC Palermo 2. Un risultato netto, che non avrebbe bisogno di alcun commento; il 5-1 finale è frutto di una prestazione sontuosa da parte dei ragazzi salentini che non accusano la grande pressione che si avverte nell’aria, anzi la respirano a pieni polmoni per trovare ulteriori energie, carica emotiva per centrare un risultato che va oltre ogni più rosea aspettativa. Trovarsi in vetta ad un match dal termine del campionato con tre punti di vantaggio sulla seconda, con due risultati su tre a disposizione per coronare un sogno, finora più che meritato per l’impegno messo in campo da tutti gli addetti ai lavori.

Torebko

Torebko

Da sottolineare la prestazione del tedesco Peter Torebko (n. 467 Atp) che ha liquidato il più quotato Marco Cecchinato (n. 111 Atp) con un secco 7-6/6-0 dopo essersi ritrovato sotto 3-0 nel primo set, compiendo una rimonta incredibile, senza lasciare neanche le briciole nel corso del secondo set.

Vittorie anche per Portaluri, in tre set (6-2 / 1-6 / 6-3) su Campo, Garzelli su Cammarata (6-1 / 6-2) , mentre il tenace Crepaldi ha dovuto cedere in tre set al suo avversario Taberner Segarra Carlos (n. 118 Atp) con il risultato di 6-2 / 3-6 / 6-7 (5). I doppi hanno decretato quindi il risultato finale con le coppie Garzelli-Crepaldi e Portaluri-Torebko che si sono imposte rispettivamente contro Taberner-Cammarata e Cecchinato-Campo con il medesimo risultato di due set a zero.

mattia-leo-maglieGrande soddisfazione di tutto l’ambiente per questa importantissima vittoria che lancia con pieno merito il Circolo Tennis magliete nell’orbita dei play-off scudetto, anche come dichiarato a caldo, in esclusiva per Leccezionale dal maestro federale ed accompagnatore Mattia Leo: “È una grandissima giornata, una prestazione eccezionale. Siamo felicissimi, ma non perderemo la concentrazione. Manca ancora un ultimo step, un piccolo ma importantissimo gradino per raggiungere quello che ad inizio campionato era solo un sogno.”

5
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*