When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Alcool e minori: Polizia Municipale e gestori dei pub insieme per la prevenzione

alcool-e-minori-2LECCE – Con una lettera sottoscritta anche dal comandante della Polizia Locale di Lecce, Donato Zacheo, i dirigenti scolastici dei licei scientifici “Cosimo De GiorgieGiulietta Banzi Bazoli, del Classico-Musicale “Giuseppe Palmieri e del Socio-Pedagogico “Pietro Siciliani, già convenzionati con l’Ente comunale per progetti formativi di alternanza scuola-lavoro, sono stati invitati ad un tavolo specifico da tenersi venerdì prossimo, 16 novembre, alle ore 9:00, negli uffici del Comando di Polizia Municipale per programmare insieme azioni di sensibilizzazione degli studenti delle diverse fasce d’età sul tema dei danni provocati dall’assunzione di alcool e dell’esigenza di maturare un approccio consapevole al divertimento serale.

Le iniziative di sensibilizzazione coinvolgeranno anche i gestori dei locali del centro storico, che hanno manifestato la loro intenzione di lavorare sul fronte della prevenzione in una riunione tenutasi questa mattina con l’assessore Sergio Signore e il comandante Zacheo presso il comando di Viale Rossini. Alla riunione hanno preso parte i rappresentanti di Confcommercio Eros Rollo e Gianfranco Colella (dell’area sindacale PP.EE.) e Danilo Stendardo, Presidente del coordinamento provinciale Locali serali.
 
sergio-signorePer risolvere il problema dell’uso di alcool da parte dei minori ha dichiarato l’assessore  Signore dobbiamo fare squadra. Per questo, il Comune di Lecce è impegnato non solo a reprimere le scorrettezze, come avvenuto in questi giorni attraverso la sorveglianza della Polizia Locale, ma anche a farsi promotore di iniziative congiunte tra amministrazione, locali pubblici e scuole superiori per spiegare ai ragazzi le conseguenze dell’assunzione di alcolici e la necessità di avere cura del proprio corpo e della propria salute. Su questo tema non ci possono essere contrapposizioni e sono molto soddisfatto della collaborazione che stiamo riscontrando da parte dei gestori dei locali”.
5
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*