CONDIVIDI

matteo-tomeiSIRACUSA – Anche il portiere del Siracusa, Matteo Tomei, ammette la differente caratura tra la sua squadra ed il Lecce commentando la secca sconfitta rimediata dagli azzurri al cospetto dei giallorossi: “Tra Catania e Lecce c’è una differenza minima. I giallorossi hanno un qualcosa in più nella loro amalgama perché giocano da più tempo insieme. Il Lecce è una grande squadra e dà segnali di forza ogni giornata. La terza rete di Tsonev ci ha tagliato le gambe, anche se il momento più difficile è stato quando abbiamo subito il secondo gol di Di Piazza”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.