CONDIVIDI

juve-stabia-lecceCASERTA – La Juve Stabia per rimettersi in sesto dopo due sconfitte consecutive, il Lecce per sfruttare il turno di riposo del Catania e tentare il primo allungo della stagione. La sfida dell’8^ giornata di Serie C allo stadio “Pinto” di Caserta (impianto che ospita le partite casalinghe delle “vespe” per la momentanea indisponibilità del “Menti“) pone di fronte due delle formazioni indicate come possibili protagoniste del campionato nel Girone C.

I campani dei tecnici Caserta e Ferrara hanno diversi elementi recuperati in extremis, uno squalificato (Redolfi) ed un infortunato (Berardi), mentre mister Liverani deve rinunciare forzatamente agli indisponibili Ciancio e Costa Ferreira, con tre “Berretti” (Schena, Lezzi e Avantaggiato) nella lista dei convocati per via delle assenze di Megelaitis e Dubickas, impegnati con l’Under 21 della Lituania. Ritorno di Pacilli in prima squadra nel ruolo di trequartista, con Marino preferito a Drudi in difesa.

Il tabellino:

Juve Stabia (4-3-3): Branduani, Dentice, Morero, Allievi, Paponi, Crialese, Viola, Matute, Strefezza, Lisi, Mastalli. A disposizione: Bacci, Awua, Nava, Capece, Simeri, Costantini, Gaye, Canotto, Bachini, Zarcone, Calò, D’Auria. All.ri Caserta/Ferrara

Lecce (4-3-1-2): Perucchini, Di Matteo, Mancosu, Cosenza, Arrigoni, Di Piazza, Lepore, Pacilli, Marino, Caturano, Armellino. A disposizione: Chironi, Vicino, Riccardi, Torromino, Valeri, Drudi, Lezzi, Tsonev, Gambardella, Avantaggiato, Schena. All. Liverani

Arbitro: Lorenzo Maggioni di Lecco – Assistenti: Gamal Mokhtar (Lecco) e Fabrizio Lombardo (Sesto San Giovanni)

Stadio: “Pinto” di Caserta per l’inagibilità del “Menti” di Castellammare di Stabia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here