When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Juve Stabia, Lisi: “Avere più fame del Lecce”

lisi-juve-stabiaCASTELLAMMARE DI STABIA – Francesco Lisi, intervistato da stabiachannel.it, ha descritto l’aria che si respira in casa Juve Stabia. La sconfitta in casa del Bisceglie ha interrotto la mini-serie positiva di due vittorie. Lisi ha poco da rivedere in quest’avvio di campionato:

“Secondo me dobbiamo recriminare ben poco. Finora – esordisce – abbiamo sbagliato solo la partita di Bisceglie. Sicuramente lì potevamo fare molto meglio, scendendo in campo con un approccio diverso. Quello resta l’unico rammarico, perché negli altri incontri siamo riusciti a portare a casa punti importanti anche da terreni di gioco ostici, dov’è sempre stato difficile uscire indenni. Adesso, dopo la sconfitta di martedì, se ci ricompattiamo, sono sicuro che possiamo ottenere un ottimo risultato anche contro il Lecce“.

Il numero 23 delle “vespe” preannuncia che i gialloblè non si snatureranno di fronte ai giallorossi:Arriva il Lecce, una squadra da affrontare come tutte le altre, ma sappiamo di trovarci di fronte ad una corazzata, composta da una rosa di qualità e con una grande piazza. Noi siamo reduci da una sconfitta e abbiamo l’obbligo di racimolare punti. Giochiamo tra virgolette in casa e dobbiamo essere bravi a limitare il loro gioco; dobbiamo essere compatti, aggressivi e avere più fame di loro”. 

casertana-lecce-1-0I campani giocheranno a Caserta, lontano dall’impianto amico, il “Menti” di Castellammare, per dei lavori di restyling che interessano lo stadio. Secondo Lisi questa è una variabile che pesa: “Giocare lontano dal Menti e dai nostri tifosi ha inciso enormemente. Disputiamo le gare a Caserta ma non è la stessa cosa. Abbiamo sempre la sensazione di giocare fuori casa. Il calore del nostro stadio ci manca tantissimo, soprattutto a noi veterani che abbiamo avuto il piacere di assaporarlo. Noi tutti non vediamo l’ora di ritornarci.”

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*