When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Akragas, Catanzaro, Fidelis Andria, Matera e Modena deferite al Tribunale Federale Nazionale

Tribunale nazionale federale figcLECCE – In Serie C ricomincia il valzer dei deferimenti e delle successive penalizzazioni in classifica per inadempienze amministrative. Nel Girone C, il Il Procuratore Federale Giuseppe Pecoraro, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito Silvio Alessi, Amministratore Unico e legale rappresentante pro-tempore dell’Akragas Città Dei Templi al Tribunale Federale NazionaleSezione Disciplinare. Inoltre, al club siciliano si imputa il mancato pagamento dell’IVA relativa agli anni d’imposta 2012, 2013 e 2014.

Matera CalcioAl sodalizio agrigentino si aggiungono anche Catanzaro, Fidelis Andria e Matera che deevono rispondere delle stesse irregolarità commesse dai sicialiani e per le quali si procederà con una decurtazione di punti in classifica.

Nel Girone B stessa sorte è toccata ad Antonio Caliendo, Amministratore Unico e legale rappresentante pro-tempore del Modena, per una serie di inadempienze amministrative legate alla mancata copertura delle fidejussioni ed al pagamento degli stipendi di maggio entro i termini previsti. Sono state deferite per responsabilità diretta anche le due società.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*