When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Grassadonia: “Il Lecce? Vogliamo fare bene”

gianluca-grassadoniaLECCE – Non è stato finora un precampionato brillante per la Pro Vercelli di mister Gianluca Grassadonia, prossimo avversario del Lecce di Roberto Rizzo in TIM Cup. I piemontesi non stanno convincendo per brillantezza e vena realizzativa e la sfida con i salentini viene tenuta in debita considerazione. Di quiesto e di altri temi ha parlato lo stesso tecnico della Pro Vercelli a magicapro.it affermando che: “Contro il Casale (0-0, ndr) ho avuto buone indicazioni: l’impegno è stato massimale e ci sono stati miglioramenti rispetto a quando siamo partiti. Il cammino da fare, tuttavia, è ancora molto lungo, sabato si inizierà a fare sul serio. Avevamo bisogno di mettere minuti nelle gambe e ora guardiamo avanti con fiducia. Il Lecce? Ci teniamo a far bene sempre. Affronteremo i giallorossi, una squadra importante che gioca insieme da due anni, e vogliamo fare nostra quella partita e passare il turno in Coppa Italia. Degli infortunati penso non si possa recuperare nessuno, ma ho diverse alternative. I nostri giovani stanno facendo comunque molto bene, non è mai facile trovare la giusta amalgama. Messias? I miei calciatori sono i più forti: Messias ha tanta tenacia e fame, dobbiamo seguire il suo esempio. Si affaccia adesso al grande calcio, tutti dovremo avere quella voglia. Siamo ancora lontani da quello che cerchiamo, ma s’inizia a vedere una buona fisionomia. Il mercato? Parlo spesso con la società in maniera serena e determinata stiamo cercando di capire cosa manca e cosa potrà succedere. Vogliamo giocatori determinati a sposare la nostra causa. Adesso riprenderemo mercoledì mattina. Allenamenti? A parte il lunedì, preferisco lavorare a porte chiuse“.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*