CONDIVIDI

gubbio-sambenedettese-play-offLECCE – Non sarà facile per il Gubbio fare risultato contro la Sambenedettese e guadagnarsi l’accesso all’Ottavo di Finale dei Play-Off di Lega Pro dove il 21 maggio incontrerebbe il già qualificato Lecce. La formazione eugubina affronterà una delle squadre che le ha creato maggiori difficoltà nella regular season: lo scorso settembre la Samb infatti espugnò lo Stadio “Barbetti con un sonoro 1-3, scaturito grazie ai gol di Berardocco (oggi al Padova), Sorrentino e Sabatino per gli ospiti e di Ferretti per la squadra eugubina. La partita, nel finale, fu caratterizzata dall’espulsione diretta dell’ex Lecce Sedrick Kalombo (Gubbio) per un fallo di reazione.

Era una Samb dalla fisionomia ben diversa da quella odierna, con un altro allenatore (Ottavio Palladini) e che veleggiava nei primi posti della classifica prima della profonda crisi che portò al cambio di allenatore; c’era già Stefano Sanderra in panchina quando, lo scorso 25 aprile, i marchigiani ebbero la meglio anche nella gara di ritorno, imponendosi per 2-0 allo Stadio “Riviera delle Palme grazie ai gol di Vallocchia e Mancuso.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here