CONDIVIDI

padalino-a-fondi-con-vinoFOGGIA – Oggi, dopo il sonoro capitombolo del suo Lecce al cospetto di un Foggia nettamente superiore, a finire sul banco degli imputati è il tecnico giallorosso Pasquale Padalino. A lui in tanti, addetti ai lavori o semplici tifosi, imputano il pesante ko maturato allo “Zaccheria“, ma a fare male è soprattutto l’insipienza tecnico-tattica della formazione salentina che non ha mai dato l’impressione di poter competere con i rossoneri, unita alle dichiarazioni rilaasciate in sala stampa ed agli atteggiamenti immortalati dai fotografi a fine gara che hanno ritratto il tecnico abbracciarsi e salutarsi fin troppo calorosamente e col sorriso stampato sul viso con diversi avversari: “Siamo stati troppo attendisti, mentre avremmo dovuto avere un atteggiamento diverso, ma è merito di un avversario che ci ha messo in queste condizioni col suo continuo possesso palla. Avevo messo in preventivo che una sconfitta a Foggia ci può pure stare. Loro hanno quest’impianto tattico da tre anni che è più solidato di noi in tutti i meccanismi. Non è vero che siamo stati rinunciatari, tuttavia abbiamo fatto troppo poco per portare a casa un risultato positivo. Non è un disastro, assolutamente, siamo secondi; i campionati si vincono alla fine… Magari sì, ne usciamo ridimensionati, ma tutto ciò che abbiamo fatto non può essere messo in discussione per una partita persa. Arrigoni come sta? Ha subito un infortunio al ginocchio, valuteremo alla ripresa. La rissa nel pre-partita sicuramente è un episodio sgradevole, che condanno a prescindere da come siano andate le cose“.

CONDIVIDI
Articolo precedentePOST MATCH- Meluso: “Non serve piangersi addosso. La rissa? Informato l’Ufficio indagini”
Articolo successivoLecce, confronto squadra-ultrà. Padalino nel mirino
Dal 1995 nelle redazioni di tv private (Tele C 10, TV10, TopVideo, Canale 8, VideoSalento, TeleSalento e L'A TV) con conduzione di trasmissioni sportive, culturali e politiche, di telegiornali (Studio10News, 10News, Tg8, VS Notizie) e trasmissioni sportive (Fuoricampo, Bomber, Replay, Leccezionale TV), politiche (elezioni politiche ed amministrative, referendum), di carattere sociale (Telethon ’97); programmi d'approfondimento e commenti d’eventi sportivi. Nella carta stampata, collaborazioni con: Il Corriere del Mezzogiorno, LecceSera, PaeseNuovo, Espresso Sud, CittàMagazine, Fuorigioco, L'Ora del Salento, Il GialloRosso. Dal 1999 al 2001 collaboratore fisso del sito informatico leccesette.it Nel biennio 2002-2003 redattore del sito legiraffe.it Dal 2006 al 2009 direttore responsabile de “Il Picchio Magazine” Dal 2006 direttore responsabile del periodico sportivo “Il GialloRosso” edito dal Lecce Club Centro di Coordinamento; Dal 2006 al 2010 corrispondente dal “Via del Mare” di Lecce per Italia 7 Gold per “Diretta Stadio - Ed è subito goal!” Dal 2012 opinionista de “Palla prigioniera” su corrieresalentino.it Dal 2012 addetto stampa dell’associazione “Noi Lecce” Dal 2013 direttore responsabile della testata giornalistica leccezionale.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here