Caos a Catania: si dimette mister Petrone

calcio-cataniaLECCE – Si stanno vivendo ore concitate in quel di Catania, prossimo avversario del Lecce in campionato domenica al “Via del Mare“. Secondo le notizie che giungono dalla Sicilia, mister Mario Petrone ha rassegnato le proprie dimissioni, con l’allenamento pomeridiano che è stato diretto da Giovanni Pulvirentiallenatore della formazione Berretti catanese. Il clamoroso colpo di scena arriva dopo sole tre partite di permanenza di Petrone sulla panchina etnea ed oggi ha lasciato la guida della formazione rossazzurra ereditata, a sua volta, da Pino Rigoli. Il Catania è attualmente decimo in classifica con 39 punti (7 di penalizzazione), a pari merito con la Casertana, ma reduce dal ko interno contro l’ex fanalino di coda Melfi, che domenica scorsa si è inaspettatamente imposto allo stadio “Massimino” per 2-0.

giovanni-pulvirenti-cataniaA confermare la notizia è stato Pietro Lo Monaco, Amministratore delegato del club siculo, il quale ha spiegato come a Lecce l’allenatore sarà Giovanni Pulvirenti: “Petrone aveva raccolto poco nelle partite in cui è stato in panchina. Ha preferito dimettersi e adesso darò spazio a Pulvirenti che, dal Lecce in poi, si occuperà della prima squadra. Non c’è nessuna ipotesi di un eventuale ritorno di Rigoli“.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*