Virtus Francavilla-Lecce, le probabili formazioni

probabili-formazioni-virtus-francavilla-lecceLECCE – Poche ore all’atteso derby del Salento tra Virtus Francavilla e Lecce. Se la diretta tv su TeleNorba ha in parte colmato la gransde richiesta di partecipazione, i pochi fortunati che hanno il biglietto per assiepare le tribune dello stadio “Giovanni Paolo II si preparano a gustarsi la sfida tra gli uomini di Antonio Calabro e quelli di Pasquale Padalino.

QUI FRANCAVILLA- Il tecnico dei biancazzurri è intenzionato a non cambiare il canonico modulo 3-5-2 con Abertazzi tra i pali, Idda, Faisca e Abruzzese, Albertini, Prezioso, Galdean, Alessandro e Pastore al centro, Nzola ed Abate in coppia in attacco.

QUI LECCE- Padalino non portrà disporre degli squalificati Drudi e Pacilli, ma recupera bomber Caturano quasi a pieno regime. Pochi i dubbi per l’allenatore giallorosso che propone il classico 4-3-3 con due innesti a sostituire gli assenti forzati. In rampa di lancio di sono Giosa e Lepore, mentre per il resto dovrebbero essere confermati gli stessi uomini che hanno battuto la scorsa settimana la Vibonese. Marconi, a segno nelle ultime due partite, potrebbe partire ancora titolare nel tridente d’attacco, anche se il tecnico leccese sta soppesando l’idea di schierarlo accanto al capocannoniere della squadra giallorossa, magari con un cambio di schieramento che prevederebbe il passaggio alle due punte ed un centrocampo con un uomo in più.

Virtus Francavilla (3-5-2): Albertazzi, Idda, Faisca, Abruzzese, Albertini, Prezioso, Galdean, Alessandro, Pastore, Nzola, Abate. All. Calabro

Lecce (4-3-3): Perucchini, Ciancio, Giosa, Cosenza, Agostinone, Mancosu, Arrigoni, Costa Ferreira, Doumbia, Marconi (Caturano), Lepore. All. Padalino

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*