When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

“L’Acchiappalibri”: torna la Banca del Libro

lacchiappalibri-bambina-con-libriLECCE – Ritorna anche quest’anno la Banca del Libro, denominata “L’Acchiappalibri”. Il  progetto è stato promosso dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Lecce. L’obiettivo è quello di donare libri alle biblioteche scolastiche della città promuovendo, consolidando e sviluppando l’amore per i libri e per la lettura  in famiglia e tra le giovani generazioni. Durante tutto l’anno, la Banca del Libro acquisisce attraverso spontanee liberalità da parte di cittadini, librerie, Enti ed Associazioni, libri in buono stato, per tutte le età e di vario genere del panorama letterario nazionale ed internazionale. Una volta acquisiti, li dona gratuitamente ai cittadini interessati che ne fanno richiesta ed alle biblioteche scolastiche del primo e del secondo ciclo, desiderose di arricchire il proprio patrimonio. 

La Banca accoglie oltre tremila libri tra classici, biografie, lavori letterari dei più disparati generi (gialli, fantascienza, letteratura d’inchiesta, fumetti, umoristici) romanzi in lingua, saggistica varia (tecnologia, geografia, storia, religione, filosofia, critica letteraria). Non è una biblioteca, ma un luogo di scambio dove è possibile donare i propri libri – in buono stato – e scegliere quelli da portare via. “L’Acchiappalibri” si trova nella sede dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Lecce, in viale Ugo Foscolo 31/a. La Banca del libro è aperta al pubblico il martedì pomeriggio, dalle ore 15:30 alle 17:30, ed il mercoledì dalle 9:00 alle 12:00, oppure altri giorni su richiesta. Per le donazioni è possibile contattare l’Ufficio al numero 0832.682622; non si accettano enciclopedie e libri scolastici. Chi lo desidera può inserire il proprio nome ed una dedica sulla terza di copertina del libro donato.

lacchiappalibriÈ possibile vedere comodamente sul proprio smartphone cosa offre “L’Acchiappalibri”. Basta scaricare l’applicazione Telegram, aprire il canale @opendatalecce cliccare su Acchiappalibri ed effettuare così una ricerca  per titolo o autore, verificarne la disponibilità in quel momento e prenotare direttamente il volume on line. Opendata è accessibile anche sul sito del Comune di Lecce www.comune.lecce.it

2
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*