CONDIVIDI

gallipoli francavillaGALLIPOLI – “Il Gallo siamo noi“, è questa l’immagine che sui social celebra l’avvenuto passaggio di proprietà delle quote del Gallipoli Calcio. Nella serata di ieri, infatti, l’ex patron giallorosso Toni Cardellini ha ceduto le quote societarie ad un gruppo di tifosi ed imprenditori al fine di formalizzare l’iscrizione al prossimo campionato di Eccellenza Pugliese. Sarà una lotta contro il tempo, vista la scadenza del 25 luglio per la presentazione della documentazione. 

La nuova società, le cui cariche saranno svelate nella prossima settimana, dovrà anche farsi carico delle vertenze maturate nella stagione 2014/15, da liquidare entro quella data per permettere la regolare partecipazione del Gallipoli al campionato. 

Risolte queste spinose priorità, si potrebbe cominciare a parlare di campo. In ogni caso, il progetto tecnico, almeno all’inizio, non dovrebbe avere grandissime ambizioni, poggiandosi sulla valorizzazione del capitale proprio della città formato da tante giovani promesse. 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.