CONDIVIDI
nardò fiorentino
Maurizio Fiorentino, vicepresidente del Nardò

NARDO’- I destini del Nardò e di Nicola Ragno si riavvicinano prepotentemente. A confermarlo è il vicepresidente granata Maurizio Fiorentino, intervistato dai colleghi del Nuovo Quotidiano di Puglia, sempre più propenso alla conferma del trainer molfettese: “Ci saranno delle novità -afferma il numero 2 granata- sia a livello societario che sul piano tecnico. Riguardo al prossimo allenatore, con Ragno c’è sempre stata una buona intesa e le nostre intenzioni sono quelle di confermarlo. Anche lui è sulla stessa lunghezza d’onda. Punteremo alla Lega Pro con i nuovi soci e il cambio di assetto societario? Ci tengo a ribadire che eravamo pronti al salto già lo scorso anno. Quando sentivo dire in giro che noi non volevamo vincere il campionato, a quelle persone vorrei dire che avremmo potuto sfruttare tranquillamente la finestra di mercato invernale per rivoluzionare completamente la rosa. Sarebbe bastato cedere i calciatori più onerosi ed affidarci ai ragazzi ed a qualche senior per conquistare una permanenza tranquilla. Invece siamo intervenuti sul mercato con Romeo, Aperi, Oretti ed altri ottimi under. Purtroppo è mancata un po’ di esperienza nei momenti topici”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.