Hawk Eye: Implacabile Vesely, Nole subito fuori a Monte Carlo

vesely-djokovic-atp-montecarlo-2016LECCE (di Filippo Simone)– Accade quello che non ti aspetti a Monte Carlo. Il n.1 del mondo Nole Djokovic e detentore del Master è stato sconfitto dal ceco Jiri Vesely n.55 al mondo, nel primo match del serbo nel torneo Principato. Vesely è stato autore di una prestazione impeccabile e di altissimo livello, cogliendo forse di sorpresa il serbo che è apparso leggermente appannato. Sin dal primo set è stato chiaro che per Nole non sarebbe stata una passeggiata con game spesso tirati e la differenza l’ha fatta la maggiore incisività del ceco al servizio, che riesce a portare a casa il primo parziale per sei giochi a quattro.

La musica cambia decisamente nel secondo set quando il serbo con uno scatto d’orgoglio domina letteralmente gli scambi sfruttando le occasioni di break che gli si presentano, vincendo il secondo parziale per 6-2 .

Il terzo set parte con tre break consecutivi. Inizia Vesely, che si fa però recuperare il servizio dal serbo subito dopo. Il ceco sale in cattedra nel terzo game cogliendo nuovamente un importantissimo break (quello decisivo) facendo letteralmente ammattire il serbo, tenendogli testa e remando in difesa, per poi cambiare il ritmo delle giocate, facendo correre spesso a vuoto il serbo con numerose palle corte di pregevole fatture quasi tutte vincenti.

Il carattere del campione però permette a Nole di rimanere aggrappato al match fino al decimo game, quello decisivo, quando Vesely non si lascia intimorire, rimanendo incisivo al servizio, conquistando una meritatissima quanto insperata vittoria.

Deluso il serbo a fine match, decisamente troppo falloso quest’oggi, mentre Vesely raccoglie gli applausi del centrale di Montecarlo.

Il master 1000 di Montecarlo cerca un nuovo “re”.

4
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*