When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Basket, l’A.P. Nardò spazza via Cerignola. Giovedì arriva Foggia

Antonio Chirico

Antonio Chirico

NARDO’ (di E.Bollino)- La paura fa “90”…come l’Andrea Pasca Nardò che nella prima dei PlayOff regionali spazza via l’Olimpica Cerignola, ottava classificata in regular season, con il punteggio di 90-44. Una favola ancora da scrivere quella dei granata, che non arrestano la corsa al primo turno e continuano a sognare, vedendo all’orizzonte già la Diamond Foggia, prossima avversaria del Toro. Coach Di Pasquale lascia ai box Bartolucci e Durante, dall’altra parte l’esperto coach Giovanni Gesmundo potrà contare sull’esperienza di Francesco Teofilo (ex Mola Di Bari DNC).

Parte bene il Nardò, di fronte al pubblico delle grandi occasioni, Bjelic fa la voce grossa sotto canestro e porta avanti 7-1 i padroni di casa, Darby non ci sta e accorcia le distanze fino al -1 ma il toro non si fa intimidire e piazza il break per il 26-19 di fine primo quarto.

Dopo la pausa breve il toro sembra infuriato, Chirico prende in mano il match e dai 6,75 allunga, Bjelic si fa male ed è costretto al cambio per capitan Dell’Anna che lotta come di consueto sotto le plance e fa suoi i rimbalzi del match. Il Cerignola sembra spento e l’Andrea Pasca lo sa, Provenzano infuoca il PalAndrea dai 6,75 chiudendo all’intervallo lungo avanti 52-26.

Appare già eccessivo lo scarto sul tabellone per un quarto di finale playoff, ma i granata non si fermano. Monier mette la quinta, Michelino Dell’Anna alza il muro difensivo grazie alla zona ordinata da coach Di Pasquale e questo Nardò vola come non mai. Colella gestisce e pedica la calma, Durini spara ancora dall’arco e realizza per il 75-35 del terzo quarto.

Le partite durano quaranta minuti, ed il “giovanotto” Colella lo sa bene, in transizione viene servito in angolo per realizzare l’ennesima “bomba” del match, coadiuvato poi da Ferilli e Michelino Dell’Anna che mettono l’esclamativo sul match per 90-44 su un’Olimpica che nulla può nella bolgia del PalAndrea.

Non c’è tempo per rifiatare, la squadra di coach Di Pasquale sfiderà giovedì alle 20:30, sempre tra le mura amiche del PalAndrea, la Diamond Foggia. Sarà un altro appuntamento da non fallire per poter continuare a credere nel sogno Serie B. 

Andrea Pasca Frata Nardò-Olimpica Cerignola 90-44

Tabellini Nardò: Colella 12, Dell’Anna M. 3, Provenzano 14, Manca 7, Dell’Anna D.4, Monier 15, Bjelic 11, Chirico 12, Durini 7, Ferilli 5.

Tabellini Cerignola: Barreiro 8, De Giorgio, Teofilo 3, Vuovolo 3, Bacchini 15, Okon 5, Altamura, Russo, Darby 10, Mansi.

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*