When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Gallipoli, Germano: “Partita sempre in equilibrio. Abbiamo il dovere di…”

germano

Mister Antonio Germano

PICERNO- La sconfitta di Picerno sembra aver affievolito definitivamente le speranze del Gallipoli, ma il tecnico Antonio Germano cerca di cogliere gli aspetti positivi dell’ennesima trasferta senza punti, affrontata a viso aperto: “Mi sono presentato con un 3-3-4, perché abbiamo davvero poco da difendere. Siamo in una situazione molto particolare, ma cerco assieme ai ragazzi di non arrendermi mai. –sintetizza il tecnico- E’ un periodo che anche la fortuna non ci aiuta. Abbiamo iniziato molto meglio dei nostri avversari, ma non siamo stati bravi in un paio di circostanze in cui potevamo trovare il gol prima di loro. E’ chiaro che aver subito il gol nel finale del primo tempo ha avuto un effetto negativo su di noi, -chiosa Germano- ci ha tagliato letteralmente le gambe. Eppure anche nella ripresa abbiamo iniziato lo stesso meglio e possiamo certamente dire che la partita è rimasta in equilibrio fino al loro raddoppio. Riguardo ai nostri avversari penso che questo Picerno merita la salvezza per la forza della sua società, per il mercato che hanno fatto e per l’allenatore che hanno scelto”. E sul futuro: “Abbiamo comunque il dovere di lottare fino alla fine per il rispetto che dobbiamo alla piazza che ci ospita. Onoreremo questa stagione fino al termine -conclude l’ex Sansovino- Abbiamo l’obbligo di crederci, senza avere nulla da rimproverare a questo gruppo di ragazzi che sta facendo molti sacrifici”.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*