CONDIVIDI
Checco Lepore
Checco Lepore

LECCE- L’emozione del gol del vantaggio ha fatto esplodere per la prima volta un “Via del Mare” colmo e ribollente di entusiasmo. Checco Lepore è stato tra i migliori in campo, al di là del gol: “Ci meritavamo tutti questa vittoria – sorride il ragazzo delle ex Case Magno-  Sapevamo che passava tutto da questa partita importante che abbiamo preparato bene. Sapevamo tutti cosa fare e lo abbiamo bene. Sono cresciuto? Sono stato sempre costante, forse per il fatto che sono leccese devo dare sempre di più. Ho sognato che segnavo e voglio dedicare questo goal a mio padre che è morto nel 1995 e oggi avrebbe fatto 78 anni. Sto ripagando sul campo la stima di Braglia. Lui sta meritando tantissimo e noi dobbiamo stargli dietro”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.