Workshop “Custodire la terra per nutrire l’uomo”

Locandina convegno Athena Onlus DicLECCE – A pochi giorni dalla chiusura di Expo 2015, l’evento internazionale che ha registrato l’adesione di 144 Paesi, una partecipazione a livello globale che ha portato al coinvolgimento di circa il 94% della popolazione mondiale, non si ferma la riflessione su come coltivare la terra in forme sostenibili, per nutrire il pianeta con cuore solidale, adottando comportamenti quotidiani basati sulla sobrietà e la salubrità nel consumo del cibo ed educando la persona a prendersi cura della sua terra e dei frutti che da essa può ricavarne. È in quest’ottica che l’associazione Athena Onlus di Carmiano, vincitrice dell’avviso pubblico Bando Idee per il Volontariato, indetto dal CSVS, organizza il workshop dal titolo Custodire la terra per nutrire l’uomo.

L’evento, in programma dal 14 al 16 dicembre, si terrà presso gli immobili del Ministero della Giustizia (Dipartimento per la Giustizia Minorile Dir. Gen. Risorse Materiali dei Beni e dei Servizi), all’interno del demanio dell’Istituto Penale per Minori di Lecce. Ciò è permesso grazie al partenariato della Cooperativa sociale Phoenix che lavora all’interno della struttura dal 1998 proponendo attività volte al reinserimento di minori in situazioni di disagio sociale. Al workshop potranno partecipare massimo 12/15 persone di età compresa tra i 15 ed i 35 anni e saranno coinvolti anche i ragazzi della Comunità Pubblica dell’IPM di Lecce.

Si comincia domani, alle ore 16:00 con la proiezione del filmLo spirito del grano, un’idea di Isidoro Colluto con la regia di Donato Nuzzo e il montaggio e la collaborazione di Fulvio Rifuggio. Un’inchiesta per ricostruire le vite dei “ribelli del consumismo e dell’agricoltura convenzionale”, un viaggio da nord a sud, lungo un’Italia che non si arrende. “Lo spirito del grano” è il nuovo lavoro della Mexapya Production, casa di produzione salentina che ha già all’attivo tre documentari di successo concentrati sulle tematiche dell’abbandono delle terre, dell’emigrazione in Svizzera nel Novecento, della vicenda degli operai dell’Eternit colpiti da neoplasie. Seguirà la presentazione di una serie di varietà di farine, legumi e spezie insieme ad una lezione pratica di panificazione e lievitazione naturale.

Martedì 15 dicembre, alle ore 10:30 si parlerà di legumi e spezie con il dott. Alfredo Pagliaro, medico chirurgo nutrizionista, da oltre 30 anni impegnato nello studio dell’alimentazione e dei suoi effetti sull’organismo. Tra gli obiettivi della sua ricerca, lo studio delle cause che determinano la comparsa di patologie metaboliche e la possibilità di prevenire e curare attraverso l’utilizzo di alimenti sani, biologici e combinati in maniera ottimale. A seguire, il pranzo sociale ed i giochi di conoscenza.

Il workshop si concluderà mercoledì 16 dicembre, a partire dalle ore 17:00 con un convegno in cui interverranno, oltre la presidente dell’Ass. Athena Onlus, Maria Grazia Bergamo, anche Luigi Russo (Presidente CSV Salento), Giorgio Schirinzi (Presidente Soc. Coop.va Sociale Phoenix), Maurizia Solazzo (Direttrice Comunità I.P.M. Lecce), Alfredo Pagliaro e Francesca Saracino (Docenti del corso), Giancarlo Mazzotta (Sindaco di Carmiano) ed Emanuela Bruno (Ass. Servizi Sociali del Comune di Carmiano).

0
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*