When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

A Luigi. Il messaggio di Silvia Famularo per salutare il prof. Montefusco deceduto oggi

Luigi Montefusco e Silvia Famularo

Luigiantonio Montefusco e Silvia Famularo

LECCE – È venuto a mancare Luigiantonio Montefusco, un totem della cultura salentina; docente di materie letterarie negli Istituti di istruzione di secondo grado,  cultore di storia, arte ed araldica salentina, ha collaborato a riviste culturali come “Rassegna Salentina” e “Nuovi Orientamenti”; ha scritto numerose opere, tra cui Le successione feudali in Terra d’Otranto (in due volumi), Lecce nobilissima, Salento nobilissimo, Nobiltà nel Salento, Parchi e giardini del Salento, Salento, Splendide dimore e Stemmario di Terra d’Otranto. Ultima sua fatica letteraria, insieme a Silvia Famularo, il volume “Mirabili Itinerari” per Capone Editore. Ha inoltre partecipato a diverse trasmissioni televisive, collaborato con l’Università degli Studi di Lecce ed è stato relatore in convegni quali quello su Maria d’Enghien, su Giuseppe Candido e su Giuseppe Zimbalo.

A Luigi (di Silvia Famularo):

Difficile scrivere di un amico che muore, difficile riuscire a dipanare pensieri e sentimenti. Luigi era un’anima bella, una dolce creatura  con cui sono stata sempre e comunque in totale armonia. Non voglio qui parlare dei grandi meriti di Luigi studioso di storia e di araldica, voglio ricordare il prezioso e squisito amico, divertente ed interessante interlocutore, galantuomo d’altri tempi. L’ultima volta che l’ho visto, circa una settimana fa in ospedale, ho parlato con lui di nuovi progetti editoriali, che volevamo condividere con l’entusiasmo di sempre, e dei suoi ultimi scritti. 

Il tempo è finito, il ricordo è per sempre.  

La redazione de Leccezionale Salento partecipa commossa al dolore che ha colpito la famiglia Montefusco per la grave perdita.

3
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*