A S. Cesario “Tutto il bene avevamo nel cuore”

tutto il bene che avevamo nel cuoreSAN CESARIO – Appuntamento con la proiezione dell docufilm del giornalista salentino Antonio Rolli intitolato: “Tutto il bene avevamo nel cuore” questa sera a San Cesario di Lecce. Il documentario parla della Resistenza e dei partigiani e sarà proposto nelle Distiellerie “De Giorgi” a partire dalle ore 20:30. “Tutto il bene avevamo nel cuore” si avvale della partecipazione di Leo Gullotta, che interpreta alcuni scritti resistenziali di Antonio Gramsci e Italo Calvino. L’ingresso è gratuito.

La proiezione sarà preceduta dai saluti del Primo cittadino di San Cesario, Andrea Romano e di Maurizio Nocera, dell’ANPI di Lecce. All’incontro interverranno lo stesso autore del docufilm, Antonio Rolli e Fulvio De Giorgi, storico dell’Università Statale di Modena-Reggio Emilia. Modererà l’incontro il giornalista Massimo Melillo, vicepresidente di Assostampa Puglia. Dopo la proiezione, seguirà il concerto del cantastorie salentino Dario Muci intitolato “Sulu” – canti di tradizione e di protesta.

Il docufilm di Rolli raccoglie le testimonianze di alcuni partigiani: da Lidia Menapace ad Aldo Tortorella, Alfredo Reichlin, Marisa Ombra, Umberto Lorenzoni, Aldo Pocobelli, Gilberto Malvestusto ed altri componenti della Brigata Maiella, che partendo dalle proprie tragiche esperienze passate, riflettono sui temi di oggi tra i quali la difesa della Costituzione, la violenza, il neo-autoritarismo europeo ed il lavoro.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*