When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

A Lecce la puntata zero del TuBe Fest

TuBe FestLECCE – Puntata zero per il TuBe Fest, il festival delle web-serie organizzato a Lecce da TDF–Mediterranea, apre stasera alle ore 19:00 ai Cineporti di Puglia, in via Frigole, 36 con la proiezione di “Welcome to Italy”, la serie sui nuovi italiani e sull’interculturalità. La storia è ambientata a Roma e ruota attorno alle vicissitudini dello speaker palestinese Assad, mente di Radio Baobab, e dei suoi amici provenienti da tutto il mondo. Con ironia e leggerezza, Welcome to Italy indaga le vite di un gruppo di ragazzi che quotidianamente si rapportano con le battaglie per i diritti, l’identità, la libertà, in un paese che è ancora lontano dall’integrazione reale.

A raccontare l’ideazione e la realizzazione della serie, tutta pugliese ma girata nella capitale, ci sarà a Lecce la regista Terry Paternoster. Con lei discuterà di linguaggi e prospettive, ma anche di utilità del fenomeno delle web serie, Paolo Paticchio, presidente dell’associazione organizzatrice del Fest. TDF Mediterranea da sempre è impegnata sui temi della libertà, della memoria e dei diritti con le attività del Treno della Memoria, ed i campi estivi sull’antimafia e la lotta al caporalato.
  
Dopo questa anteprima, il TuBe Fest, finanziato a valere su risorse FSC “Cineporti di Puglia”, si svolgerà il 3 e 4 settembre prossimi. Due giornate di workshop formativi sulla realizzazione delle web-serie, sui temi tecnici e artistici, con un focus dedicato al finanziamento, al crowdfunding e alla sostenibilità di questi prodotti audiovisivi. Le serate saranno ricche di proiezioni, ospiti, eventi.
 
Ingresso gratuito.

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*