CONDIVIDI

TuBe FestLECCE – Puntata zero per il TuBe Fest, il festival delle web-serie organizzato a Lecce da TDF–Mediterranea, apre stasera alle ore 19:00 ai Cineporti di Puglia, in via Frigole, 36 con la proiezione di “Welcome to Italy”, la serie sui nuovi italiani e sull’interculturalità. La storia è ambientata a Roma e ruota attorno alle vicissitudini dello speaker palestinese Assad, mente di Radio Baobab, e dei suoi amici provenienti da tutto il mondo. Con ironia e leggerezza, Welcome to Italy indaga le vite di un gruppo di ragazzi che quotidianamente si rapportano con le battaglie per i diritti, l’identità, la libertà, in un paese che è ancora lontano dall’integrazione reale.

A raccontare l’ideazione e la realizzazione della serie, tutta pugliese ma girata nella capitale, ci sarà a Lecce la regista Terry Paternoster. Con lei discuterà di linguaggi e prospettive, ma anche di utilità del fenomeno delle web serie, Paolo Paticchio, presidente dell’associazione organizzatrice del Fest. TDF Mediterranea da sempre è impegnata sui temi della libertà, della memoria e dei diritti con le attività del Treno della Memoria, ed i campi estivi sull’antimafia e la lotta al caporalato.
  
Dopo questa anteprima, il TuBe Fest, finanziato a valere su risorse FSC “Cineporti di Puglia”, si svolgerà il 3 e 4 settembre prossimi. Due giornate di workshop formativi sulla realizzazione delle web-serie, sui temi tecnici e artistici, con un focus dedicato al finanziamento, al crowdfunding e alla sostenibilità di questi prodotti audiovisivi. Le serate saranno ricche di proiezioni, ospiti, eventi.
 
Ingresso gratuito.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.