When you install WPML and add languages, you will find the flags here to change site language.

Bollini: “Voglio duelli in avanti”. Salvi e Manconi out

Bollini alberto 1

Alberto Bollini, allenatore U.S. Lecce

LECCE – In casa Lecce con mister Alberto Bollini, alla presenza del diesse Antonio Tesoro e di pochissimi, silenziosi tifosi presenti sugli spalti, non si lascia proprio nulla al caso e anche oggi sono proseguiti nella massima attenzione i lavori anti-Martina Franca. Derby “anomalo” in programma sabato pomeriggio alle ore 17:30 e valido per la terz’ultima giornata di Lega Pro Unica del Girone C. Sotto il sole che riscaldava il manto erboso del “Via del Mare”, dopo un lavoro in palestra, Miccoli e soci alle 16:25 sono scesi in campo e, con la squadra divisa in due gruppi, si sono dedicati ad un lavoro tattico, seguita dalla consueta partitella a campo ridotto con due squadre schierate con il modulo del 4-3-3.

“Voglio copertura! Fate duelli in avanti. Occhio alle due fasi e andate forte”: queste alcune delle indicazioni impartite dall’ex tecnico della Primavera della Lazio alla comitiva giallorossa prima del test in famiglia. Ancora fermi ai box il centrocampista Stefano Salvi (problema alla coscia sinistra per il centrocampista romano) e l’attaccante Jacopo Manconi (affaticamento muscolare per il Nazionale Under 20) che dovrebbero saltare il prossimo match in casa del Martina, mentre hanno lavorato in differenziato Bogliacino, Filipe Gomes, Caglioni e Lopez.

Alle 18:00 in punto si è conclusa la seduta ed il tecnico di Poggio Rusco ha dato appuntamento ai suoi a domani per una seduta di allenamento pomeridiana, alle ore 15:30, stavolta a porte chiuse, sempre allo stadio “Via del Mare”.

37
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*