Puglia Enduro, quando la passione corre su due ruote

201798_198754120158785_4421549_oLECCE (di Pierpaolo Sergio) – Ottima riuscita e grande partecipazione alla cerimonia di premiazione organizzata ieri sera da “Puglia Enduro” presso la sede del CONI a Lecce. Oltre a molti piloti e tesserati Acsi Moto Puglia, hanno presenziato il Delegato Provinciale CONI, Antonio Pascali ed il Presidente dell’Acsi Regionale, Giampiero Guglielmi. Entrambi si sono complimentati con Puglia Enduro per i risultati di questo primo anno di attività.

Soddisfatti anche i piloti intervenuti che hanno portato a casa il loro primo riconoscimento dell’Acsi quali vincitori dei Trofei organizzati. Carlo Imparato, presidente di “Puglia Enduro”, ha illustrato il percorso ed i risultati sportivi dell’associazione che già al suo primo anno di vita, porta a casa 100 tesserati/licenziati ed 8 manifestazioni organizzate: “La nostra iniziativa intende rilanciare il mondo un po’ appannato del fuoristrada nel Salento. Vogliamo vivacizzare il settore e dare la giusta attenzione alle giovani leve in provincia di Lecce. Ma non solo – ha aggiunto il presidente Imparato – Intendiamo avere un buon rapporto con le altre organizzazioni che operano sul territorio e ci vogliamo collaborare anche con gli enti pubblici, fornendo un supporto. Puglia Enduro è infatti già autosufficiente dal punto di vista organizzativo e degli strumenti come, ad esempio, le apparecchiature di cronometraggio. Durante le gare coinvolgiamo il pubblico facendogli seguire le varie performance in tempo reale e la cosa riscuote notevole successo. Infine, considerando che tra i nostri iscritti ci sono pure piloti non più ragazzini, organizzeremo delle manifestazioni in località vicine al capoluogo per permettere a tutti di arrivare, partecipare e tornare in giornata a casa“.

philippaerts-Day2
“Queste iniziative – ha dichiarato il delegato provinciale Coni, Antonio Pascali – coprono un vuoto colpevole in provincia di Lecce per quel che riguarda il mondo di Enduro, Motocross e Fuoristrada. Intravedo in esse tra l’altro un potenziale rimedio a tutte le situazioni di pericolo che si registrano nel nostro territorio dove le morti per incidenti motociclistici sono una triste realtà. Si tratta di un’attività formativa per i giovani e sarebbe auspicabile che da queste iniziative scaturisse la possibilità di creare strutture idonee ad accogliere simili manifestazioni che Dio solo sa quanto mancano nella provincia di Lecce”.
PARTENZA_EXPERTEnzo Minardi, Vicepresidente di Puglia Enduro, ha invece ha esposto quella che sarà l’attività per la stagione 2013/2014 che vedrà in programma nella prima parte (ottobre 2013 – marzo 2014) un Campionato Motocross su 5 prove che inizierà il prossimo 13 ottobre con la prima prova ed a seguire: 24 novembre, 15 dicembre, 26 gennaio 2014, per concludersi il 16 marzo 2014. Anche per l’Enduro ci sarà un campionato che avrà inizio il 17 novembre ed a seguire: 12 gennaio 2014, 9 febbraio, 23 febbraio, per concludersi il 9 marzo 2014.
Nella seconda parte della stagione, sarà poi riproposto il Trofeo XMotorshow in notturna su 2 prove, 2 gare di Fast Enduro, 2 di Enduro/Cross ed una manifestazione di Hard Race.
Maurizio Loiola, responsabile degli Ufficiali di Gara ha infine comunicato che si sta lavorando per rafforzare e riorganizzare il Gruppo Ufficiali che presteranno servizio in tutte le manifestazioni di Puglia Enduro. Il presidente Carlo Imparato ha quindi ufficializzato il nuovo organico tecnico di Puglia Enduro con i relativi ruoli.
foto fonte www.pugliaenduro.it
6
0

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*